fbpx
Title Image

Spiagge Pet Friendly

Spiagge Pet Friendly

Un Estate insieme al proprio cane: ora si può! Spiagge Pet Friendly

Sempre più amministrazioni permettono l’accesso dei cani in spiaggia, sia in zone aperte a tutti (ma in orari prestabiliti) sia in aree dedicate a loro. Potete cliccare su zampavacanza, per cercare la spiaggia più vicina ed in linea con le esigenze vostre e del vostro compagno a 4 zampe.

Ma quando è il caso di non andare al mare con il cane?

Portate il cane con voi in spiaggia solo se realmente lui lo vuole, non pensate a voi stessi! La spiaggia è un posto speciale, ma non piace a tutti. Se il vostro cane non ama il mare, il caldo, la sabbia o non è abituato a stare insieme con altri cani e persone, è meglio evitare proprio di andarci con lui; delle zone più fresche e più isolate come i fiumi, i laghi e la montagna potranno farvi felici.

Vediamo insieme qualche consiglio utile per passare dei momenti piacevoli per tutti
  • Acqua fresca sempre a disposizione in una ciotola; possibilità di un luogo all’ombra per il vostro cane (ombrellone o altro); sacchetti per la raccolta delle deiezioni; pettorina e guinzaglio sempre utili. I giochi possono essere graditi ma attenzione a non creare conflitti tra i cani presenti e comportamenti ossessivi verso palline o altro.
  • Cercate sempre spiagge per cani dove non ci sia un affollamento eccessivo; ricordatevi sempre che i cani hanno bisogno di distanze e spazi che sono più ampi dei nostri.
  • Posizionarsi sempre ad almeno 5 mt di distanza dagli altri, già in questo modo i cani potranno conoscersi mantenendo un loro spazio di sicurezza e benessere.
  • Somministrare del cibo solo se il vostro cane ne ha bisogno e se non ci sono altri cani presenti o molto vicini.
  • Se altri cani sono al guinzaglio per motivi di sicurezza, evitare di sganciare il vostro cane ed usare preferibilmente una corda lunga.
  • Richiamare il vostro cane se si avvicina ad altri ombrelloni, sia per evitare conflitti territoriali o protettivi e sia per rispettare anche le altre persone e cani presenti.
  • Se il vostro cane è un maschio in età adolescenziale, attenzione alle marcature negli oggetti degli altri cani. Scusarsi e rimediare pulendo se dovesse capitare l’incidente.
  • Nel caso di conflitti tra cani attenzione a non mettere mani o gambe in mezzo, ma cercare di separare i cani usando oggetti come divisorio e poi prendere i cani contemporaneamente ed allontanarli.
  • Se il vostro cane ha la pelle chiara attenzione alle ustioni solari.
  • Evitare comunque ore di sole più caldo per possibili colpi di calore, soprattutto con cani giovani, anziani o malati.
  • Il bagno deve sempre essere un piacere, invitare il cane ad entrare tenendolo libero di scegliere. Non obbligarlo mai fisicamente.

 

Ed ora godetevi l’estate con tutti e per tutti!!

Condividi su:

Acconsentendo col tasto "Accetto" o proseguendo nella navigazione all'interno del sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte del nostro sito come definito nella relativa Cookie Policy Leggi Cookie Policy completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi