fbpx

I giochi per cani più conosciuti da tutti

Il gioco per crescere e vivere felici.

I giochi per cani più conosciuti da tutti

Come giocate con il vostro cane?

Che giochi avete in casa?

Quali giochi si trovano in un canile o rifugio?

 

A tutte queste domande tutti rispondono sempre in modo similare, parlando di palline, palloni, peluche, lancio e riporto, tira e molla…

 
Il gioco è un elemento fondamentale nella vita del cane, dall’infanzia alla vecchiaia.

I giochi per cani più conosciuti da tutti

Per renderlo un modo piacevole ed educativo di conoscenza, relazione ed esperienza impariamo alcune semplici consigli:

  • Conoscere le esigenze di ogni singolo cane, ognuno gioca in modo diverso in base alla tipologia di razza ed alle sue esperienze di vita. Fatevi consigliare da un educatore/istruttore cinofilo (link dalla a alla z) sulla tipologia di gioco più efficace.
  • Utilizzare giochi di diversa tipologia, forma, consistenza e lasciargli sempre a disposizione del cane, in modo che possa appagare i suoi bisogni di gioco e masticazione.
  • Non strappare mai il gioco di bocca al cane, ma fare degli scambi con un altro gioco o proporre il lascia con un premio in cibo.
  • Dare il gioco al cane solo se è tranquillo e si sta riferendo alla persona, in questo modo allenate la calma e la referenza.
  • Siate fantasiosi, non lanciate sempre il gioco ma a volte appoggiatelo in terra, nascondetelo in un posto raggiungibile dal cane o dateglielo in bocca.
  • Utilizzare giochi specifici per il cane, evitando oggetti di uso comune umano o che abbiano forme similari ad oggetti umani: niente finte o vecchie scarpe, niente strofinacci, sciarpe, finti cellulari o telecomandi in gomma.
  • Il tira e molla è un gioco che piace a molti cani, è consigliato per i cani timidi per aumentare la loro sicurezza nel sé ed è necessario nei cani di tipologia molossoide e pit bulloide per appagare il loro bisogno di masticazione e anche di competizione. L’importante è farlo in modo variabile, non eccitare mai il cane fino ad un non controllo, lasciare il gioco proponendo lo scambio con un altro gioco o con un target cibo. Utilizzare i giochi del tira e molla anche per giochi di lancio e riporto e per nascondino.
  • Per farvi riportare il gioco attraete il cane a voi con un altro gioco, evitate di fissare e rincorrere il cane perché in questo modo incentivate solo il possesso per il gioco che ha lui in quel momento.

Se il cane di famiglia o del canile non vuole assolutamente usare il gioco in alcun modo ricordatevi sempre che potrete proporgli dei giochi diversi attraverso l’olfatto, il kong, i problem solving e tante altre modalità ludiche e diverse.

 

Leggi anche gli altri modi per giocare:

 

 

Condividi su:

Acconsentendo col tasto "Accetto" o proseguendo nella navigazione all'interno del sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte del nostro sito come definito nella relativa Cookie Policy Leggi Cookie Policy completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi