fbpx
Title Image

Corso Base per coadiutore del cane, del gatto e del coniglio

Corso base per coadiutore del cane gatto e coniglio

Corso Base per coadiutore del cane, del gatto e del coniglio

Seminari aperti per la 1° ed. e preiscrizioni per la 2° edizione del corso. 

La conoscenza e le competenze sono alla base della scelta di ciascuno.

Nella formazione, Killia e Isogea, mettono professionalità ed esperienza per proporvi dei corsi unici, in linea con la normativa. Arricchiti dalla passione e dalle conoscenze acquisite negli anni.

Il corso è riconosciuto dalla Regione Sardegna: Cod. Corso 49790/2018

Aperte le preiscrizioni per la seconda edizione: scrivici a info@killia.it

Altre informazioni riguardanti tutto il percorso formativo in Pet Therapy, puoi trovarle nel documento riassuntivo con i costi oppure qui. Se sei un professionista dell’area educativa o socio-sanitaria puoi avere l’idoneità come referente d’intervento e responsabile di progetto; se invece sei interessato al mondo del cavallo vedi il corso per coadiutore del cavallo; se sei amante della relazione uomo_asino clicca su corso per coadiutore dell’asino

  • Il corso base per coadiutore del cane, del gatto e del coniglio è una fase intermedia della formazione; l’idoneità, riconosciuta a livello nazionale e regionale, è necessaria per poter svolgere Interventi Assistiti con l’Animale.
  • Possono aderire tutte le persone che abbiano assolto l’obbligo scolastico (non è obbligatorio avere un proprio cane).
  • Gli argomenti previsti nel corso sono in linea con la Normativa Nazionale e Regionale; prevedono un arricchimento dato dall’esperienza dei docenti, dal confronto con i partecipanti e soprattutto dall’impostazione relazionale, cognitiva e sistemica nel rapporto uomo-animale.
  • Seminari aperti per tutti per partecipare ad ogni singola giornata della 1° Ed.: scarica il Programma e mandaci una mail a info@killia.it.

 

Come si articola il corso?

Il corso prevede una parte teorica e una parte pratica.

  1. Teorica: il ruolo del coadiutore dell’animale e il suo posto nei setting degli IAA; conoscenza degli ambiti di lavoro degli IAA; evoluzione e comportamento del cane, esigenze etologiche e fisiologiche di specie; esigenze gestionali dei cani coinvolti negli IAA; il sistema sociale e comunicativo del cane; comunicazione intra-specifica e inter-specifica; procedure di sicurezza nelle attività con cani; salvaguardia, valutazione e monitoraggio del benessere dei cani coinvolti negli IAA; centralità, comprensione e cura della relazione; presentazione di progetti di IAA con il cane (ambiti di lavoro e setting).
  2. Pratica: pratica di lavoro in sicurezza con il cane; training cinofilo di base e funzionale agli IAA; pratica del linguaggio non verbale del cane; esperienze di Interventi assistiti con il cane.

Per la parte dedicata al coadiutore del gatto e del coniglio, gli argomenti saranno: evoluzione e comportamento del gatto e del coniglio; esigenze gestionali, valutazione e monitoraggio del benessere dei gatti e dei conigli coinvolti negli IAA; presentazione di progetti di IAA con il gatto e con il coniglio (ambiti di lavoro e setting); esperienze di Interventi assistiti con il gatto e con il coniglio.

Le iscrizioni sono aperte per chi ha frequentato un Corso Propedeutico riconosciuto a livello Nazionale o Regionale.

La formazione corrente, (corso propedeutico svolto presso altri enti) è sempre riconosciuta. È inoltre permesso l’accesso diretto al base alle persone che hanno conseguito un’idoneità in IAA riconosciuta secondo la nuova normativa.

Informazioni sul corso

Il corso prevede una durata complessiva di 80 ore (18 ore in più per ampliare le competenze formative sia pratiche che teoriche); il programma si svolgerà esclusivamente il sabato e la domenica (16 ore a weekend), con una cadenza mensile. Il luogo scelto per il corso è il Centro Diurno Don Orione a Selargius, in una zona riconosciuta dalla Regione per la formazione; questo per garantire sia ai discenti che ai cani partecipanti uno spazio adeguato interno ed esterno. Elemento per noi essenziale per il benessere di tutti e per il corretto svolgimento delle attività pratiche.

Il corpo docente comprende professionisti provenienti da tutta Italia con esperienza e competenze nell’ambito degli Interventi Assistiti con l’animale, formazione universitaria e privata. L’approccio dei docenti è di stampo cognitivo relazionale nella sistemica cane-uomo.

  1. Simona Cao: veterinario esperto in comportamento ed in IAA, educatore ed istruttore  cinofilo, coadiutore del cane, del gatto e del coniglio.
  2. Laura Milani: istruttore cinofilo, counselor e tecnico psicologo.
  3. Roberta Altea: medico veterinario clinico di Cagliari

Valutazione del cane coterapeuta: la formazione prevede all’interno del corso una prima valutazione generale del cane dei partecipanti; inoltre sarà possibile usufruire di percorsi valutativi e di training individualizzati e specifici a tariffe agevolate.

Se vuoi conoscerci direttamente prendi un appuntamento con noi scrivendoci a info@killia.it

Leggi le news sulla formazione completa e seguici su Facebook

Condividi su:

Acconsentendo col tasto "Accetto" o proseguendo nella navigazione all'interno del sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte del nostro sito come definito nella relativa Cookie Policy Leggi Cookie Policy completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi