fbpx
 

Corso in Pet Therapy

Corso in Pet Therapy

Seminari singoli ed iscrizioni aperte per tutti per i corsi in Pet Therapy

 

Questi anni hanno visto grandi novità in merito alla Pet Therapy con l’intervento della nuova normativa.

Killia vanta un’esperienza decennale sia sulla formazione in IAA sia sui progetti operativi.
I nostri principi? Professionalità, tutela degli animali e approccio cognitivo relazionale.

Con la prima edizione del Corso nel 2016 abbiamo affinato le nostre competenze e ampliato la rete di professionisti con cui lavoriamo quotidianamente.

Il primo corso del 2016 si è concluso con l’inserimento di tutti i partecipanti nel portale nazionale Digital Pet, ognuno con la propria idoneità. Da quel momento abbiamo svolto 3 corsi propedeutici ed iniziato i primi base.

Seminari aperti per tutti per ogni singola giornata dei base: scrivici a info@killia.it

Dal 2019 Killia vi propone, con la collaborazione di Isogea, tutti i percorsi formativi richiesti dalla normativa nazionale e regionale, per lavorare nel mondo della Pet Therapy.

Contattaci a info@killia.it e visiona il documento riassuntivo sulla formazione in IAA aggiornato dove troverai costi e impegno formativo.

 

Vediamo insieme quali sono i punti cardine di Killia

Suddivisione della formazione in base alle proprie competenze professionali:

1) Corso Propedeutico: tre giorni di formazione per tutti. Inizia a conoscere questo mondo e ottieni l’abilitazione a svolgere attività assistite con l’animale. (Cod. corso 48905/2018)
Preiscrizioni aperte per la prossima edizione a info@killia.it

2) Corso Base per coadiutore:
del cane, del gatto e del coniglio (Cod. Corso 49790/2018): aperto a tutte le persone, anche senza un proprio cane. Preiscrizioni aperte per la prossima edizione.
del cavallo (Cod. Corso 49851/2018): aperto a tutti, preiscrizioni aperte per la prossima edizione.

dell’asino (Cod. Corso 49793/2018): aperto a tutti, preiscrizioni aperte per la prima edizione.

3) Base per medici veterinari esperti in IAA.

4) Base per referente d’intervento e responsabile di progetto. Aperto solo a figure professionali nell’area socio sanitaria ed educativa. Scarica il documento riepilogativo del Centro di Referenza Nazionale in IAA e mandaci la preiscrizione per l’edizione in partenza ad Aprile. 

5) Corso avanzato (obbligatorio dopo il Base) per completare la formazione. Affronterai le variabilità di questa professione, tramite una conoscenza più specifica degli utenti e soprattutto del lavoro in equipe. Sono previste 50 ore (visite guidate/stage formativo), in progetti di IAA per utenze diversificate, scuole, centri diurni per anziani/persone con disabilità. Preiscrizioni aperte, riconoscimento della formazione pregressa entro il 25 Marzo 2019. 

Perché formarsi?

Una formazione teoria e pratica che consente di essere professionali e di valorizzare la relazione con l’animale al fine di ottenere i migliori effetti beneficiali. Grazie ai tanti progetti svolti da Killia, i corsisti potranno toccare con mano l’ampia variabilità degli IAA in varie strutture e con vari animali coterapeuti.

Valorizzazione di tutte le figure professionali e dell’importanza del lavoro in equipe: la Normativa ha inserito l’obbligo in IAA di formare e costituire un’equipe multidisciplinare. Da un’indagine di mercato è emerso che la Sardegna ha bisogno di referenti d’intervento e responsabili di progetto in IAA; professionisti nel settore socio-sanitario (logopedisti, infermieri, fisioterapisti, infermieri pediatrici, neuropsichiatri, psicologi, ecc.) e nel settore educativo (pedagogisti, educatori, insegnanti), come anche veterinari esperti in IAA.

Un corpo docente composto da vari professionisti provenienti da tutta Italia, ognuno con competenza specifica in ambito medico, psicologico, veterinario, legislativo, cinofilo, fisioterapico.

Approccio cognitivo relazionale, basato sulla sistemica relazionale tra l’animale e la persona, e sul riconoscimento del concetto mente nell’apprendimento del cane e del cavallo.

Possibilità di partecipazione a più corsi base.

Conformità con le linee guida Nazionali sugli Interventi Assistiti con l’Animale, approvate il 25 Marzo 2015,  con l’appendice sulla formazione approvata a Marzo 2016, con la delibera della Regione Sardegna e suo allegato.

Affrettati a contattarci a info@killia.it per aderire alla formazione.



Acconsentendo col tasto "Accetto" o proseguendo nella navigazione all'interno del sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte del nostro sito come definito nella relativa Cookie Policy Leggi Cookie Policy completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi